Direzione generale per gli archivi

DGA News

Biblioteca digitale

Storico News

« Novembre 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

Agrigento, 11 ottobre 2020 | Domenica di carta

Domenica 11 ottobre 2020, dalle 9 alle13, presso l'Archivio di Stato di Agrigento, si tiene la mostra documentaria Il vaccino animale. Epidemia di vaiolo nel circondario di Girgenti dopo l’Unità d’Italia.
La conoscenza della memoria storica sulle emergenze sanitarie del passato è il tema della Domenica di Carta 2020. L’Archivio di Stato di Agrigento presenta un percorso culturale dedicato all’epidemia di vaiolo nel circondario di Girgenti, con particolare riferimento al tema della vaccinazione. La mostra documentaria, attraverso dati statistici, mappe delle vaccinazioni e corrispondenza sulle sperimentazioni operate e sul dibattito scientifico tra l’antico e il nuovo sistema di vaccinazione, invita alla riflessione sulle politiche adottate per il contenimento dell’emergenza epidemiologica e offre l’occasione per valutare con maggiore consapevolezza i tempi attuali.
Le carte del fondo Intendenza e atti della Prefettura (1827-1887), rivelano l’importanza delle fonti archivistiche quali testimonianze delle emergenze sanitarie del passato e delle politiche attuate. Ed è così che le epidemie e gli antichi rimedi nelle carte d’archivio ci riportano ad una dimensione temporale del passato, vicina più che mai al nostro presente.

Al fine di favorire la massima diffusione dell’iniziativa è prevista, inoltre, un’offerta digitale sotto forma di video, galleria fotografica, visita virtuale.
http://www.archiviodistatoagrigento.beniculturali.it
https://www.youtube.com/channel/UCwbp9NDcvpeBn3ByoSglckA
https://www.facebook.com/archiviodistatoagrigento/

 

Archivio di Stato di Agrigento
[t] 0922 602400
[@] as-ag@beniculturali.it
[w] www.asagrigento.beniculturali.it

Direzione Generale Archivi
Via di San Michele 22- 00153 Roma IT
Copyright © 2012
Disclaimer
+39 06 672361 
+39 06 4882358
posta elettronica