Direzione generale per gli archivi

DGA News

Biblioteca digitale

Storico News

« Maggio 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Nell'àmbito del 30° Salone internazionale del libro di Torino, intitolato Oltre il confine (18-22 maggio 2017), venerdì 19 e sabato 20, presso Lingotto Fiere, si tengono due iniziative che riguardano gli archivi in Toscana.

Venerdì 19 maggio, alle ore 18 (stand 1 - Sala Grande)
Incontro Lavorare insieme per la valorizzazione degli archivi e delle biblioteche

La salvaguardia, la tutela e la conoscenza del patrimonio archivistico, a chiunque appartenga, riguarda tutti ed è una questione di civiltà. È per questo che in Toscana si è deciso di lavorare insieme, di mettere a fattor comune le risorse, le progettualità, gli strumenti di conoscenza e di comunicazione verso il grande pubblico. Da questa volontà è nato l'"Accordo di collaborazione" MiBACT-Regione Toscana, un esempio di "buona pratica" che è anche una fucina di progetti condivisi, che si pongono l’obiettivo di far emergere il grande patrimonio documentario toscano. Ne parleranno la Vicepresidente della Regione Monica Barni, l’on. Flavia Piccoli Nardelli (Presidente Commissione Cultura della Camera), Micaela Procaccia (Direzione Generale Archivi) e Diana Marta Toccafondi (Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana). In questa stessa occasione sarà presentata anche la nuova versione del portale "Archivi in Toscana", realizzato nell’ambito dell’Accordo. Sara Moscardini e Manuel Rossi, redattori del portale, mostreranno come si può parlare di archivi in modo semplice e avvincente e come la rete può divenire un potente strumento di conoscenza e di partecipazione anche in questo ambito.


Sabato 20 maggio, alle ore 11,30 (stand 1 - Sala Grande)
Incontro Gli archivi oltre: alchimie della vita, alchimie della memoria

L’archivio come particolarissima “messa in scena” della vita, alambicco dove si deposita, si elabora e si distilla la memoria biografica, ma anche l’archivio come luogo da cui attingere per “riportare in vita” le persone e legare le generazioni in una narrazione comune. Sono questi i temi al centro del colloquio, introdotto e moderato da Diana Toccafondi (Soprintendenza archivistica e bibliografica della Toscana): Si parlerà di archivi letterari con Marino Biondi, docente di Letteratura Italiana presso l'Università di Firenze, di archivi orali e audiovisivi, che narrano le storie e le vite anche di persone comuni con Vanessa Roghi, storica e autrice de La grande Storia su Rai Tre, e di memorie personali e familiari con Camillo Brezzi, direttore dell'Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano. Perché la grande storia è fatta anche di piccole storie, di vite che chiedono di essere raccontate.

 

 

Venerdì 19 maggio 2017, alle ore 16, presso la sala Catasti dell'Archivio di Stato di Napoli, si tiene la presentazione del volume di Gianlorenzo di Gennaro Sclano e Pasquale Lubrano Lavadera, Procida. Il Palazzo d’Avalos genesi storica, architettonica e urbanistica (Clean Edizioni).

Intervengono
Paolo Franzese
Direttore dell’Archivio di Stato di Napoli e Soprintendente archivistico e bibliografico per la Campania
Raimondo Ambrosino
Sindaco di Procida
Francesco Izzo
Docente di Strategie d’Impresa - Università Federico II di Napoli
Salvatore Di Lello
Docente di Storia dell’Architettura - Università Federico II di Napoli

Coordina la giornalista e scrittrice Donatella Trotta. Saranno presenti gli autori. 

 

La locandina

 

Archivio di Stato di Napoli
[t] 081 5638111
[@] as-na@beniculturali.it
[w] www.archiviodistatonapoli.it

A Torino, venerdì 19 maggio 2017, nell'àmbito del 30° Salone internazionale del libro di Torino, dalle ore 10,30 presso lo stand del Ministero della Difesa (Padiglione 3 - stand T52 e Stand U51) si terrà la presentazione dei volumi Tra carte e caserme di Flavio Carbone (sugli archivi dell'Arma dei Carabinieri) e il volume Una foresta di carte di Simona Greco (sugli archivi dell'Amministrazione forestale).

Lo Stato Maggiore della Difesa, per agevolare la presenza degli interessati, ha indicato i recapiti a cui inviare richiesta di accreditamento a titolo gratuito con i propri dati (titolo, nome, cognome, telefono cellulare) per la giornata in questione (quinto.segrstorico@smd.difesa.it e quinto.docstorico@smd.difesa.it, cellulare 338/9467273).
Nell’oggetto della richiesta si prega voler riportare “Salone del libro, 19 maggio. Accreditamento per le presentazioni dei volumi Tra carte e caserme e Archivi di carta”.

In tal modo, il personale dell’Ufficio Storico dello Stato Maggiore della Difesa, nella mattinata del 19, procederà ad accogliere gli interessati all’ingresso di via Nizza 280 (adiacenze accredito stampa).

Direzione Generale Archivi
Via di San Michele 22- 00153 Roma IT
Copyright © 2012
Disclaimer
+39 06 672361 
+39 06 4882358
posta elettronica