Direzione generale per gli archivi

DGA News

Biblioteca digitale

Storico News

« Ottobre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Domenica 14 ottobre 2018, alle ore 9, nell’àmbito della manifestazione Domenica di Carta, presso l'Archivio di Stato di Bologna si inaugura la mostra storico-documentaria Teodorico Borgognoni, vescovo e medico del Duecento. Nuovi apporti documentari dall’Archivio di Stato di Bologna, a cura di Massimo Giansante, Lorenza Iannacci, Giovanna Morelli, Diana Tura e Annafelicia Zuffrano. 

Attraverso l’esposizione di alcune recenti scoperte archivistiche, la mostra intende richiamare l'attenzione sulla figura e sull'opera di Teodorico Borgognoni, frate domenicano, vescovo e chirurgo del XIII secolo. Personaggio noto oggi solo agli specialisti, Borgognoni ebbe in realtà un ruolo non secondario nella storia europea della medicina e della veterinaria, ed in particolare nello sviluppo delle tecniche chirurgiche. L'esposizione sarà anche un'occasione per valorizzare le fonti dell’Archivio di Stato di Bologna e riflettere, da un lato, sul contributo fondamentale che la scuola medica bolognese del Duecento e del Trecento offrì allo studio scientifico dell'anatomia umana, della fisiologia e della patologia, nonché all'affermazione di consolidate pratiche terapeutiche, dall'altro sugli esordi dalla medicina legale, favoriti dai precoci rapporti fra i medici bolognesi e le istituzioni comunali.

La mostra e il ciclo di eventi ad essa collegati sono realizzati in collaborazione con Il Chiostro dei Celestini. Amici dell’Archivio di Stato di Bologna, Associazione Rabisch, Centro RAM (Ricerche e Analisi Manoscritti), Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, con il patrocinio di Comune di Bologna, Dipartimento Storia Culture Civiltà dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, nell’ambito di Domenica di carta e della Festa internazionale della storia.
L’evento fa parte delle iniziative collaterali del Festival della Scienza Medica – Bologna Medicina 2018.

Programma completo delle iniziative (ottobre-novembre 2018)

venerdì 26 ottobre
ore 17
Sala conferenze, vicolo Spirito Santo 2
Conferenza di Massimo Giansante | Archivio di Stato di Bologna, Antichi e moderni nella scuola bolognese di medicina

sabato 27 ottobre
ore 10.30
Luogo di ritrovo: vicolo Spirito Santo 4
Visita guidata alla mostra storico-documentaria

sabato 10 novembre
ore 10.30
Luogo di ritrovo: piazza San Domenico 13
Passeggiata guidata a cura di Paolo Cova, La basilica di San Domenico al tempo di Teodorico Borgognoni (secc. XIII-XIV)

venerdì 16 novembre
ore 17
Sala conferenze, vicolo Spirito Santo 2
Conferenza di Andrea Tabarroni | Università di Udine, Medicina e filosofia, le discipline sorelle nello Studio bolognese del Duecento

sabato 17 novembre
ore 17
Luogo di ritrovo: via Manzoni 4
Passeggiata guidata a cura di Paolo Cova, Le arche dei Dottori e la scultura medievale del Museo Civico Medievale di Bologna

venerdì 23 novembre
ore 17
Sala conferenze, vicolo Spirito Santo 2
Conferenza di Riccardo Parmeggiani | Università di Bologna, Teodorico Borgognoni e la prima generazione domenicana di Bologna

sabato 24 novembre
ore 10.30
Luogo di ritrovo: vicolo Spirito Santo 4
Visita guidata alla mostra storico-documentaria

Le visite guidate alla mostra sono gratuite. Le passeggiate guidate sono gratuite per gli iscritti alle associazioni Il Chiostro dei Celestini. Amici dell’Archivio di Stato di Bologna e Rabisch, mentre ai non soci è richiesto un contributo minimo di 5 euro. I contributi saranno interamente destinati alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio documentario dell’Archivio di Stato di Bologna.
 

Per tutte le visite (tranne quelle di domenica 14 ottobre) e le passeggiate guidate è obbligatorio prenotarsi inviando una mail all’indirizzo:

prenotazioni.amici.asbo@gmail.com (massimo 30 partecipanti per evento).

La locandina

 

Archivio di Stato di Bologna
[t] 051 223891/239590
[@] as-bo@beniculturali.itamici.asbo@gmail.com
[w] www.archiviodistatobologna.it
[f]
 ilchiostrodeicelestini

Anche per il 2018, il progetto Domenica di carta, promosso dal Ministero per i beni e le attività culturali, prevede l'apertura straordinaria di Archivi e Biblioteche statali per valorizzare il patrimonio conservato in splendidi luoghi della cultura.

Domenica 14 ottobre 2018, secondo orari e modalità differenti, numerosi Istituti aprono le porte al pubblico.


Ancona (AdS)
Aspetti della Sanità militare durante la Grande Guerra
Incontro/Presentazione. Orario: 9-13
La locandina

Avellino (AdS)
Presentazione del volume L'arte perduta di Emilia Dente (h 17)

Orario: 9.00– 13.00/16.00–20.00
La locandina

Bari (AdS)
Visite guidate, esposizione di documenti e commento musicale.
Apertura: ore 9-13. Non-Stop musicale: ore 10-11,30
Concerto “Charta Cantat”: ore 11,30-12,30
La locandina

Sezione di Barletta
Barletta, i documenti… la Storia. Mostra presso il Castello Svevo, nelle giornate del 13 e 14 ottobre 2018, con apertura al pubblico nei seguenti orari: 10-13; 16-19.
La locandina

Sezione di Trani
La storia raccontata dalle carte. Rassegna documentaria. Dalle ore 9 alle 13 con visite guidate in gruppo alla mostra.
La locandina

Benevento (AdS)
La civiltà della transumanza nel Sannio in età moderna e Little Market. Mostre.
Orario: 9-13
La locandina

Bologna (AdS)
Teodorico Borgognoni, vescovo e medico del Duecento. Nuovi apporti documentari dall’Archivio di Stato di Bologna
Inaugurazione della mostra storico-documentaria, con visite guidate gratuite alle ore 10.30 e alle ore 16.30. Orario: 9-18.30
La locandina
Immagini, documenti e testimonianze dal '68.
Proiezione di immagini della mostra sul 1968 Non è che l’inizio promossa dalla Soprintendenza archivistica e bibliografica dell’Emilia-Romagna con il sostegno dell’Assemblea legislativa dell’Emilia Romagna e con il patrocinio del Comune di Bologna.
Orario: 10.30-12.30
La locandina

Brindisi (AdS)
Mostra Il potere dell’immaginazione: la stagione dei Movimenti, gli anni tra il 1968 e il 1978 (orario 9-13)
Presentazione del volume Memorie di guerra e di prigionia di Luigi Parlati (ore17.30)
La locandina

Catania (AdS)
Mostra Victoria nobis vita. Le ripercussioni della grande guerra su Catania e Provincia (orario: 9.30 - 13.30)
La mostra sarà visitabile domenica 4 novembre.
La locandina

Catanzaro (AdS)
Peziose scritture. Mostra
Orario: 9-13; 15-17
La locandina

Sezione di Lamezia Terme
La Cartografia nelle Perizie del Tribunale e Corte d’Appello di Catanzaro. Mostra
Orario: 9-13; 15-17
La locandina

Cosenza (AdS)
Apertura: ore 9-13 (con visite guidate); 16-30.
Mostra La posta in gioco, visita guidata alle 16. Concerto: ore 18
La locandina

Sezione di Castrovillari
Visite guidate e accesso alla mostra "Minoranze albanesi nell’area del Pollino: condivisione della memoria" storica.
Apertura ore 9-13; 16-20.
La locandina

Firenze (AdS)
Il Granducato proiettato in Europa. Viaggi, commerci, scambi: scritture ed immagini (secc. XVII-XVIII). Mostra. Apertura: ore 10-18. Con visite guidate alla mostra e all'Istituto.
La locandina

Forlì-Cesena (Ads)
Oltre il sipario. La città di Forlì dall'Unità d'Italia alla Prima Guerra Mondiale fra teatro, politeama e le prime proiezioni cinematografiche
Apertura ore 15-19. Visita guidata ore 16.30
La locandina

Sezione di Cesena
La vita in un voto. Una giornata di scuola tra i documenti d’Archivio: alla scoperta della vita in Abbazia del Monte prima della soppressione napoleonica
Apertura straordinaria e laboratorio didattico ore 14-18

Genova (AdS)
Visite guidate alla mostra Schiavi a Genova e in Liguria (secoli X-XIX): ore 9.30; 12.00; 14.00; 16.30
Visite guidate al complesso di Sant’Ignazio e al suo patrimonio: ore 11; 15.30

Latina (AdS)
Politica, istituzioni e società nella provincia di Latina degli anni ’60. Esperienze e testimonianze. Convegno/Conferenza. Orario: 9.30-13.30. Visite guidate: ore 14-18. Per prenotazioni: 0773 610930
La locandina

Messina (AdS)
Scritture e immagini; Foto d'epoca: due mostre documentarie sulla storia di Messina. Apertura ore 9-13.
La locandina

Modena (AdS)
Apertura straordinaria 14.30-17.30 e visite guidate.
La locandina

Pavia (AdS)
Apertura straordinaria. Orario: ore 9.30-13.30.
1938-2018 Ottantesimo anniversario delle leggi razziali in Italia - Famiglia Alt, una famiglia ebrea pavese vittima delle leggi razziali. Inaugurazione della mostra documentaria, che rimarrà aperta al pubblico fino al 4 gennaio 2019 con il seguente orario: da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 12.30, martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17.

Perugia (AdS)
Capitini online. Dalla carta al digitale. Presentazione della pubblicazione, nel sistema informativo dell'Istituto, dell'inventario dell'archivio di Aldo Capitini e del progetto di digitalizzazione dei documenti.
Orario: 10-13
La locandina

Sezione di Assisi
La memoria restituita. Il restauro del "Libro dei ricordi". Alle ore 11.
Orario apertura: 9-13
La locandina

Sezione di Foligno
Cum populi satisfactione et risu. Giostre, giochi e spettacoli a Foligno dal XIV al XX secolo. Mostra (orario: 15-19). Sarà possibile visitare la mostra fino al 19 ottobre: lunedì, mercoledì e venerdì: 8-14; martedì e giovedì 8-14, 14.30-17.30.
La locandina

Pescara (AdS)
Visita guidata alle mostre fotografico-documentarie In questo mattino di agosto... e Gli Italiani soggetti all'Austria-Ungheria durante la Prima Guerra Mondiale.
Orario 9-13
La locandina

Ravenna (AdS)
La cura dei 'pazzi' fra Ravenna e Imola nel XIX Mostra aperta dalle ore 9. Alle ore 10.30 conferenza dello storico Matteo Banzola sulla storia delle istituzioni manicomiali e sulla cura della malattie mentali nel corso del XIX secolo. Ingresso libero. 
La locandina

Reggio Calabria (SAB-CAL)
Stazione Sperimentale per l’Industria delle Essenze e dei derivati dagli Agrumi di Reggio Calabria (via G. Tommasini, 2 Reggio Calabria)
Apertura straordinaria ore 10-13
La locandina  

Rieti (AdS)
Le carte tra le macerie   Mostra. Orario: 9-13
Presentazione del progetto di digitalizzazione di una serie documentaria dell'Archivio Storico di Amatrice (ore 10.30).
La locandina

Roma (ACS
Carte della Dolce vita

Le visite guidate alla mostra, all’archivio e ai suoi depositi si svolgeranno per gruppi di massimo 20 persone, con partenza alle ore 10, 11, 12 e alle 16, 17, 18.
La locandina
 

Direzione Generale Archivi
Via di San Michele 22- 00153 Roma IT
Copyright © 2012
Disclaimer
+39 06 672361 
+39 06 4882358
posta elettronica