Direzione generale per gli archivi

DGA News

Biblioteca digitale

Storico News

« Marzo 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

Giovedì 22 marzo 2018, alle ore 16, presso l'Archivio di Stato di Rieti, si tiene la presentazione del numero 1/2018 della rivista on line Didattica Luce in Sabina, edita dall’Istituto Luce e dall’Archivio di Stato di Rieti.

In questo numero, Ma che colpa abbiamo noi… Le avanguardie culturali a Rieti dal festival dei complessi al Karnhoval, sono presenti numerosi articoli con interviste e documenti scritti che illustrano alcuni episodi della Rieti degli anni ’60 quando, fin dal 1966, era diventata di fatto la capitale della musica beat italiana. Ci si sofferma anche sull’organizzazione del Karnhoval, una rassegna d’arte d’avanguardia che coinvolse i massimi esponenti a livello internazionale dal Living Theatre a Wolf Vostell, Julien Blaine e John Hopkins, Dario Bellezza, Sergio Saviane e tanti altri. Una rassegna che fu unica al mondo e della quale si parlò a lungo con opinioni discordanti. In ogni caso rappresentò una testimonianza di come proprio in quegli anni dalla provincia arrivavano imput culturali destinati ad incidere in ambito nazionale.

Oltre al direttore dell’Archivio di Stato Roberto Lorenzetti e a Patrizia Cacciani, responsabile della didattica dell’Istituto Luce, interverranno numerosi testimoni di quegli anni. 

 

La locandina

 

Archivio di Stato di Rieti
[t] 0746 204297
[@] as-ri@beniculturali.it
[w] www.asrieti.it

Giovedì 22 marzo 2018, alle ore 16, presso l’Archivio di Stato di Avellino, nel complesso monumentale dell’ex Carcere Borbonico (via Verdi 17), Edoardo Spagnuolo tiene la conferenza sul tema L'assalto di Ruggero II al castello di Montemarano, che prende in esame un periodo molto breve della storia medievale di questo paese (dal 1058 al 1174).

Il suo studio è nato grazie alla consultazione di testi del Centro Studi Normanni-Svevi, fondamentali per fornire una prospettiva corretta del Medioevo nel Mezzogiorno d'Italia. Infatti è proprio in quest'epoca che Montemarano fu teatro di avvenimenti molto importanti, come la presa d'assalto nell'agosto 1138 del castello da parte della cavalleria normanna, che seminò il terrore tra la popolazione, spingendola a fuggire. La permanenza di Ruggero II a Montemarano durò poco perché impegnato a svolgere la sua frenetica attività in tutto il regno. 

 

Archivio di Stato di Avellino
[t] 0825 779508
[@] mariarosaria.postiglione@beniculturali.it
[w] www.asavellino.beniculturali.it

Direzione Generale Archivi
Via di San Michele 22- 00153 Roma IT
Copyright © 2012
Disclaimer
+39 06 672361 
+39 06 4882358
posta elettronica