Direzione generale per gli archivi

DGA News

Biblioteca digitale

Storico News

« Gennaio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      

A Siena, domenica 27 gennaio 2019, alle ore 17.30, in occasione del Giorno della Memoria, l’Unione corale senese “Ettore Bastianini”, in collaborazione con l’Archivio di Stato (via banchi di sotto, 52), presenta Musica dall’esilio, concerto per chitarra, flauto, coro e voci soliste, incentrato sulla figura del compositore fiorentino Mario Castelnuovo-Tedesco, colpito dalla promulgazione delle leggi razziali e costretto a emigrare negli Stati Uniti. Il concerto avrà luogo nella Sala conferenze dell’Archivio di Stato di Siena.

Si racconterà la vita dell’autore, il suo ruolo fondamentale nella storia della musica del Novecento e il rapporto con i musicisti coevi. Interprete d’eccezione Edoardo Catemario, uno dei chitarristi più attivi e apprezzati a livello internazionale. Il programma prevede l’esecuzione di brani per chitarra, flauto, voce e, infine, l’esecuzione integrale dell’opera per chitarra, coro e solisti “Romançero Gitano”, su testo di Federico García Lorca. Castelnuovo, ispirato dalle intense suggestioni del testo, mette in musica alcune liriche del Poema del Cante Jondo, restituendo un affresco musicale dai colori molteplici, grande tributo alla poesia di Lorca e alle sonorità andaluse. Il concerto prevede la partecipazione straordinaria al flauto di Luciano Tristaino, direttore dell’Istituto superiore di studi musicali “Rinaldo Franci” di Siena e noto concertista. Il quartetto dei solisti è formato da giovani studenti dell’Istituto, allievi della Prof.ssa Laura Polverelli. Francesca Lazzeroni, direttrice del coro, sarà anche interprete della “Ballata dall’Esilio”, cantata ispirata dall’omonima poesia di Guido Cavalcanti, uno dei brani che meglio raccontano la sofferenza dell’autore di fronte alle persecuzioni.

Ad arricchire il programma, prima del concerto, alle ore 16, sarà possibile visitare la mostra Voci di Carta. Le Leggi razziali nei documenti della città di Siena, allestita dall’Archivio di Stato in collaborazione con Coopculture e la Sinagoga di Siena. La visita guidata è a cura delle curatrici della mostra Anna Di Castro per Coopculture, Cinzia Cardinali e Ilaria Marcelli per l'Archivio di Stato. Inserita nel progetto "L’Italia a 80 anni dalle leggi antiebraiche e a 70 dalla Costituzione", organizzato dall'Università degli Studi di Siena, la mostra propone uno sguardo sulle vicende di quegli anni, attraverso le carte conservate dall’Archivio di Stato di Siena e da altri archivi della città.    
Il concerto e la mostra sono a ingresso libero. Per la visita guidata è consigliata la prenotazione.

La locandina

Archivio di Stato di Siena
[t] 0577 247145
[@] as-si.comunicazione@beniculturali.it
[w] www.archiviodistato.siena.it 

Direzione Generale Archivi
Via di San Michele 22- 00153 Roma IT
Copyright © 2012
Disclaimer
+39 06 672361 
+39 06 4882358
posta elettronica