Direzione generale per gli archivi

DGA News

Biblioteca digitale

Storico News

« Marzo 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Mercoledì 6 marzo 2019, alle ore 16.30, presso la Sala Alessandrina dell'Archivio di Stato di Roma, si tiene la presentazione del volume Vivere la misericordia nel Trecento. Le miniature del Liber Regulae dell’ospedale romano di santo Spirito in Sassia.

Il volume, curato da Letizia Leli e pubblicato dal Croma con il sostegno della ASL Roma1, raccoglie gli atti del convegno promosso dall’Archivio di Stato di Roma il 30 maggio 2016 e il catalogo della mostra allestita presso la Sala Alessandrina nei mesi di maggio e giugno del 2016.

Il Liber Regulae, codice membranaceo trecentesco riccamente miniato, contenente la Regola dell’Ordine di Santo Spirito, è stato oggetto di accurate indagini diagnostiche condotte da un gruppo di ricercatori dell’Università di Tor Vergata e, in seguito, di un restauro che ha interessato la legatura di epoca settecentesca. Lo scioglimento della legatura ha permesso di esporre una quarantina di splendide pagine miniate del manoscritto, le quali, organizzate in un percorso tematico, hanno dato vita a un racconto per immagini della vita comunitaria e dell’attività caritativa dell’ospedale. Oltre alla presenza di alcuni documenti provenienti dall’antico archivio del Santo Spirito, un posto d’onore ha avuto, grazie alla concessione della ASL Roma 1, il Liber Fraternitatis, che riporta i nomi dei membri della Confraternita di Santo Spirito dalla prima metà del Quattrocento a oggi.

Dopo i saluti di Paolo Buonora, direttore dell’Archivio di Stato di Roma, di Angelo Tanese, direttore generale della ASL Roma 1 e di Carlo M. Travaglini, direttore del Croma, presenteranno il volume Ivana Ait, Silvia Maddalo e Alessandro Zuccari. Sarà presente la curatrice del volume, Letizia Leli.

L'invito

 

Archivio di Stato di Roma
[t] 06 67235666-79
[@] as-rm.mostre@beniculturali.it 
[w] www.archiviodistatoroma.beniculturali.it

A Siena, mercoledì 6 marzo 2019, alle ore 16,30, presso l’Archivio di Stato di Siena (via Banchi di Sotto, 52), viene presentato il volume La Berardenga e il suo Castello Nuovo. Storia di una terra di Siena, a cura di Mario Ascheri e Fosco Vivi; contributi di M. Ascheri, D. Balestracci, P. Cammarosano, R. Farinelli, G. Fattorini,  P. Licciardello, F. Rotundo, R. Stopani, F. Vivi (Il Leccio, 2018).

L’opera è incentrata sulla fondazione di Castelnuovo nel corso della seconda metà del XIV secolo e ha offerto l’occasione per un riesame complessivo della fisionomia e della storia della Berardenga. La presentazione del volume presso l’Archivio di Stato di Siena vuole essere l’occasione per una discussione sulla metodologia di ricerca utilizzata nei confronti delle fonti documentarie e archeologiche, non soltanto del territorio della Berardenga.

Ne parleranno Maria Assunta Ceppari, archivista, che si concentrerà proprio sulle fonti documentarie, e Marco Firmati, archeologo, che presenterà anche un caso analogo nel territorio maremmano.


La locandina

Archivio di Stato di Siena
[t] 0577 247145
[@] as-si.comunicazione@beniculturali.it
[w] www.archiviodistato.siena.it

Direzione Generale Archivi
Via di San Michele 22- 00153 Roma IT
Copyright © 2012
Disclaimer
+39 06 672361 
+39 06 4882358
posta elettronica